Caffè Genitori

Al via dal 17 ottobre una nuova iniziativa proposta dall’Assessorato Ai Servizi alla Persona e alla Famiglia del Comune di Thiene in collaborazione con la Cooperativa “Radicà”.

Si chiama “Caffè Genitori” ed è uno spazio di incontro e confronto gratuito per i genitori dei bambini da zero a tre anni che offre, contemporaneamente, anche possibilità di attività per i loro bimbi con la presenza di educatrici. I genitori potranno giocare assieme ai piccoli, valorizzando l’esperienza ludica come strumento di crescita e di conquista per l’autonomia dei figli, potranno condividere esperienze e rivolgersi alle educatrici per avere orientamenti e consulenza.

“Come ho annunciato quando ho accettato il referato ai Servizi Sociali – spiega Andrea Zorzan, Assessore ai Servizi alla Persona e alla Famiglia – intendo declinare questo impegno a 360 gradi, mettendo al centro non solo le esigenze economiche, ma anche quelle di relazione. Nel caso di “Caffè Genitori”, l’iniziativa vuole essere un aiuto alla genitorialità, che è tra le esperienze umane più difficili e, al tempo stesso, meravigliose. In questo spazio libero – prosegue Zorzan – sarà possibile lo scambio di esperienze, bisogni e risorse tra genitori incentivando la solidarietà tra famiglie, promuovere la riflessione su come si diventa genitori, sul ruolo paterno, sulla condivisione delle responsabilità tra madri e padri e su un’equa ripartizione all’interno della coppia degli impegni di cura verso i figli. Credo che la proposta possa essere un valido servizio offerto ai genitori e che possa incontrare una risposta positiva”.

L’iniziativa è gratuita ed è aperta anche a genitori del territorio che fossero interessati a partecipare.

“Caffè Genitori” si svolge tutti i martedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 fino al 19 dicembre 2017, nell’ex-sala mensa della Casa Albergo Comunale.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su: