Ulss 7. A Santorso si faranno i tamponi: ecco come cambia l’ospedale

Inizia oggi, venerdì 7 marzo, il collaudo della nuova apparecchiatura analisi nel laboratorio dell’ospedale di Santorso, a completamento di quella già attiva da una settimana nel laboratorio analisi dell’ospedale di Bassano. Dopo i rallentamenti dovuti al sovraccarico di analisi nel laboratorio di Padova, questo investimento consente all’Ulss7 di essere sostanzialmente autonoma nell’analisi dei tamponi e... continua a leggere...

Coronavirus e disabilità. Benefattore regala laboratori online per ‘ragazzi speciali’

Rompere le catene del Coronavirus, abbattendo le barriere sociali che il virus  ha messo al mondo della disabilità dell’alto vicentino, ma non solo. Grazie al grande cuore di un imprenditore vicentino è partito ‘WebisMore’. Laboratori online per ragazzi autistici e con difficoltà. Un progetto dell’associazione OutisMore di Vicenza, nata nel 2014 e che nel tempo... continua a leggere...

Marano-Torre. Saltano le commemorazioni ai partigiani: “Restiamo uniti”

Saltano a Lugo di Vicenza e Torrebelvicino le cerimonie di commemorazione dei partigiani vicentini ‘Silva’ e ‘Armonica’ previste il 29 marzo e il 4 aprile ed è unanime l’appello dei Comuni ai cittadini: “Facciamo appello all’unità e alla solidarietà per fare memoria insieme in questo difficile momento”. Erano nati esattamente 100 anni fa, nel 1920, i due... continua a leggere...

Santorso. Stop ai ricoveri ‘no covid’ all’ospedale, cambia accesso al Pronto Soccorso

Dalle 20 di giovedì 26 marzo il pronto soccorso dell’ospedale di Santorso esce dalla rete di emergenza 118, scatta lo stop per i ricoveri ‘no covid’ e cambiano le modalità di accesso al pronto soccorso. Prosegue la riorganizzazione dell’ospedale di Santorso in funzione della sua trasformazione a centro di riferimento provinciale per i pazienti con... continua a leggere...

Coronavirus e infermieri: “1.500 euro al mese, festivi e notti inclusi, altro che eroi”

Eroi da 1.500 euro al mese, festivi e notti incluse. Nonostante una formazione professionale universitaria solida e specializzata, l’obbligo di ‘elevare’ la qualità del servizio, la necessità di preservare gentilezza nel contatto umano e lo svolgimento del proprio lavoro all’interno di una programmazione che si muove in bilico tra il contenimento della spesa e la... continua a leggere...

Rifiuti. Stop alla differenziata per chi ha il coronavirus, mascherine nel ‘secco’

Mascherine e guanti si gettano nel ‘secco’, rifiuto indifferenziato. Non c’è nessuno dubbio su dove vadano conferiti i dispositivi di protezione per evitare il contagio del coronavirus. Ma ci sono regole ben distinte. Che devono essere rispettate a tutela del prossimo, per chi è positivo e chi è negativo al Covid-19. Prima regola: stop alla... continua a leggere...