Dal Veneto emigrano cento medici l’anno: “Stop alla Sanità regionale”

“Ogni anno dal Veneto emigrano cento medici, la percentuale maggiore rispetto alle altre regioni d’Italia”. Sarebbe questo uno dei dati che spinge Vincenzo Cosentini, responsabile del sindacato medico Anaao Giovani Veneto, a dire ‘basta’ alla Sanità regionale e ad invocare parametri unificati da nord a sud dello Stivale. Un auspicio, che trova solo in parte... continua a leggere...

Musica per vivere e crescere insieme. A Thiene i Nova Musica Ensemble. Video

Settanta coristi, quaranta strumentisti e una musica corale che spazia dall’antico al moderno, destinata a tutti, in grado di coinvolgere per la poesia, per i ritmi incalzanti, per le melodie raffinate, per le vocalità intense. E’ la realtà musicale Nova Musica Ensemble Cororhcestra, una formazione vocale-strumentale che fonde personalità provenienti da una diversa formazione musicale,... continua a leggere...

Lega-5 Stelle, è scontro sui numeri della Pedemontana

E’ scontro aperto in Regione tra il gruppo ‘Zaia presidente’ e il Movimento 5 Stelle sulla Pedemontana Veneta e ancora una volta, il terreno di scontro sono i numeri della superstrada, giustificati e proiettati verso uno sviluppo economico secondo il gruppo che governa la Regione, totalmente fuori controllo secondo l’opposizione pentastellata. La scintilla che ha... continua a leggere...

Caso La Nostra Famiglia, i genitori dei disabili si mobilitano. ‘Regione intervenga’

“Il gruppo consiliare del Partito Democratico a fianco di sindacati e lavoratori dell’associazione ‘La Nostra Famiglia’ dopo la comunicazione della proprietà di uscire in modo unilaterale dal contratto in essere, Aris-Aiop Sanità privata. Stiamo parlando di migliaia di persone che operano nei centri di riabilitazione per disabili, 450 solo in Veneto in sette strutture: Treviso,... continua a leggere...

Montecchio P. “Centri anziani verso la privatizzazione”, pronta la mobilitazione

“La Ulss 7 Pedemontana ha ‘fatto fuori’ a Casa e costruito un bando che favorisce i privati”. Torna sotto i riflettori la gestione delle comunità di San Michele e Cardo di Montecchio Precalcino, a causa di un bando, che i sindacati definiscono “studiato apposta per estromettere La Casa e favorire i privati”. Massimo ribasso, nessuna... continua a leggere...

Monte di Malo. Due speleologi si perdono nel Buso della Rana: cronaca di un addestramento

Due speleologi si perdono tra le decine di diramazioni del Buso della rana e si ritrovano, ormai privi di forza, a 3 chilometri e mezzo dall’ingresso. È l’emergenza ipotizzata nella due giorni di esercitazione in grotta che ha coinvolto, sabato e domenica scorsa, oltre 70 soccorritori della VI Delegazione speleologica Veneto – Trentino Alto Adige.... continua a leggere...