Monte di Malo ha la sua Protezione Civile. ” Presenza e risposte al territorio”

Una convenzione, ed una firma, che porta Monte di Malo ad avere una propria squadra locale di Protezione Civile. Costola della Leogra Timonchio onlus, e fortemente voluta dal sindaco Mosè Squarzon, in paese prende vita la sede decentrata ed assumerà il nome di “Protezione Ambientale e Civile Squadra Leogra – Timonchio Onlus – Distaccamento di... continua a leggere...

Santorso-ospedale. Lanzarin rassicura i sindaci, ma chi le crede più?

Manuela Lanzarin, assessore alla Sanità della Regione Veneto, promette di incontrare i sindaci del comprensorio dell’Alto Vicentino per discutere con più calma le schede ospedaliere, ma la frittata è ormai fatta perché queste ultime sono chiuse e oltre al declassamento evidente rimane la rabbia per come sono andate le cose. L’amministratore della giunta Zaia, della... continua a leggere...

Crisi della Sanità. Sindacati contro la Regione: “I veneti devono sapere”

“La politica della Regione Veneto ha sbagliato in modo colpevole in merito alla Sanità, i veneti devono sapere e i responsabili devono essere denunciati”. La denuncia arriva dai sindacati della Cgil di Vicenza, che si sono riuniti questa mattina con i dipendenti delle aziende sanitarie del Veneto. Dirigenti medici e veterinari, tecnici ed amministrativi e... continua a leggere...

Utili in crescita e nuovi soci: approvato il bilancio di Pasubio Tecnologia

Martedì 30 aprile l’Assemblea dei soci ha approvato il bilancio 2018 di Pasubio Tecnologia, società in-house ICT dell’Altovicentino. Utili in crescita, nuovi soci, nuovi clienti e nuove assunzioni: questi i risultati ottenuti nel corso del 2018 a conferma dell’ottimo stato di salute della società che rappresenta un’eccellenza nel panorama italiano delle società pubbliche di informatica.... continua a leggere...

Malo. Notte di paura e botte nel sonno

Picchiato nel sonno, da presunti ladri, a Malo. Una vicenda dai contorni poco chiari, resa pubblica dallo stesso uomo su facebook ma non formalizzata con una denuncia alle forze dell’ordine. Un racconto che l’uomo ha reso a Il Giornale di Vicenza, dopo avere pubblicato sul proprio profilo social la foto col volto tumefatto. Un episodio... continua a leggere...