Arsiero – Breganze. Le Pro Loco centenarie premiate a Roma

In tempi nei quali fare associazionismo e arruolare – oltre che mantenere – volontarie e volontari disposti a sacrificare il loro tempo e magari anche qualche giornata di ferie pur di rendere un servizio e animare il proprio paese, spiccano nell’alto vicentino ben due Pro Loco ‘centenarie’ che proprio durante l’ultimo weekend sono state premiate... continua a leggere...

Coldiretti Vicenza, consumo del suolo: “9 comuni su 10 a rischio frane/alluvioni”

Oltre 9 comuni su 10 hanno parte del territorio in aree a rischio idrogeologico per frane ed alluvioni, anche per effetto del cambiamento climatico in atto, con una tendenza alla tropicalizzazione che si manifesta con una più elevata frequenza di manifestazioni violente, sfasamenti stagionali, il rapido passaggio dal sole al maltempo e precipitazioni brevi ed... continua a leggere...

Emergenza suicidi e disagio, il Veneto corre ai ripari stanziando fondi. I presidi: “Psicologi nelle scuole”

La pandemia Covid e le misure di contenimento come il lockdown, il distanziamento sociale e la didattica a distanza, hanno aumentato il disagio tra gli adolescenti. Per questo la giunta regionale del Veneto ha deciso di stanziare 3,1 milioni di euro per l’attività delle Unità funzionali distrettuali adolescenti (Ufda), che offrono una presa in carico... continua a leggere...

Monte di Malo. Albero sulla SP47, in pochi minuti lo sgombero: ‘Per fortuna nessuno si è fatto male’

Forse la pioggia caduta abbondante dal tardo pomeriggio di ieri fra le cause della caduta di un albero probabilmente già ‘provato’ lungo la SP47 tra Monte di Malo e San Vito di Leguzzano. Una pronta segnalazione ha consentito il rapido sgombero della sede stradale, avvenuto con mezzi di una ditta privata. A comunicarlo via social... continua a leggere...

Villaverla. Il Comune ‘chiede aiuto’ al paese: ‘Servono volontari civici per i servizi alla Comunità’

“E’ soprattutto nei tempi di difficoltà che una Comunità deve fare squadra e aiutarsi per il bene di tutti”. Nasce da questo presupposto esplicitato dal Sindaco di Villaverla Enrico De Peron, il bando di reclutamento per volontari civici da impiegare nelle attività di pubblica utilità a favore del paese. Pochi i requisiti richiesti, primo tra... continua a leggere...

Santa Barbara, in 20 scatti l’anno dei Vigili del Fuoco in Veneto: solo nel Vicentino 6289 interventi

4 dicembre, Santa Barbara Patrona dei Vigili del Fuoco, tempo di bilanci per gli uomini che ogni giorno sono chiamati a soccorrere ed aiutare centinaia di cittadini in difficoltà. Un giorno di particolare devozione verso una figura della Chiesa che non a caso rappresenta la capacità di affrontare il pericolo con fede, coraggio e serenità... continua a leggere...

Autonomia. Calderoli assicura ai veneti: ” A gennaio 2024 il parlamento voterà su intese”

Gennaio 2024. Fissa la data il ministro per le Autonomie Roberto Calderoli: in quel mese si potranno votare in Parlamento le intese con le Regioni sull’autonomia dopo aver impegnato il 2023 a definire i Lep, i livelli essenziali delle prestazioni. “C’è un anno da aspettare, ma è un anno in cui si lavora per fare”... continua a leggere...

A Confagricoltura veneta piace il ritorno del voucher

Confagricoltura Veneta plaude alla reintroduzione dei voucher in agricoltura. “Siamo felici della reintroduzione dei voucher, strumento che per le imprese agricole si è rivelato assolutamente importante per far fronte ai picchi di lavoro in campagna, quali sono le fasi di raccolta, offrendoci la possibilità di assumere manodopera per brevi periodi, con una burocrazia molto ridotta”,... continua a leggere...

I sindaci del Veneto vincono al Tar sulla vecchia Ici. Ora vogliono i soldi

La sentenza del Tar del Lazio che ha stabilito che nel passaggio dall’Ici all’Imu circa 60 amministrazioni comunali venete sono state penalizzate a causa di calcoli sbagliati “è una vittoria di Anci e del Comuni del Veneto a cui erano state tolte ingiustamente importanti risorse che potevano essere investite sul territorio a favore della comunità”.... continua a leggere...

Malo. Dal Pnrr oltre 450mila euro per riammodernare il nido

È di questi giorni la notizia accolta con entusiasmo dal Municipio di Malo, dell’assegnazione di 456 mila euro, inseriti nel Piano nazionale di ripresa e resilienza, per gli interventi di ammodernamento ed ampliamento dell’Asilo Nido comunale di via don A. Brizzi 2. Un contributo importante che ha visto la piena soddisfazione del sindaco, Moreno Marsetti,... continua a leggere...