Schio. Sport per educare, socializzare e valorizzare il territorio. Il comune sostiene 50 iniziative

Sport inteso come attività fisica, ma anche come modo di socializzare, educare e valorizzare il territorio e far conoscere le sue eccellenze storiche e culturali. E’ con questo spirito che il comune di Schio ha deciso di sostenere circa cinquanta iniziative in ambito sportivo, che le azioni e le società hanno presentato nel programma del... continua a leggere...

Schio. Il partigiano Teppa e la figlia di una vittima dell’Eccidio si scrivono. Pace fatta

La stretta di mano è stata immortalata dalla nota rivista Famiglia Cristiana e suggella un atto di perdono tra il ‘Teppa’ e la figlia del Podestà di Schio Giulio Vescovi, assassinato dallo stesso partigiano durante l’Eccidio del ’45. Valentino Bartoloso, 93 anni, si è stretto la mano con  Anna Vescovi. Una pace davanti al vescovo... continua a leggere...

Schio. Muore il proprietario, gli eredi buttano i due gatti anziani in strada

Sono stati buttati fuori dalla loro casa di Schio come fossero un paio di scarpe vecchie, subito dopo la morte del loro anziano padrone. Gli eredi delle proprietà del ‘caro’ estinto hanno immediatamente deciso dopo le esequie che i gatti, nonostante avessero accompagnato fino alla fine l’anziano proprietario rendendone più lievi gli ultimi giorni dell’esistenza, non... continua a leggere...

Lo sportello dei “dannati della BpVi. La storia di Alfredo, privato dei risparmi di una vita

Basta recarsi allo sportello della Casa del Consumatore di Marano per comprendere quel mondo sommerso di dolore e di disagio psicologico, che fa da contorno alla vicenda della crisi. Stare fuori alla porta del piccolo ufficio messo a disposizione del Comune, che è stato il primo ad accorrere in aiuto degli azionisti massacrati economicamente e... continua a leggere...

Schio. Posa cavi elettrici in via Pasini e Via Pista dei Veneti: ecco le modifiche alla circolazione

In occasione dei lavori di posa cavidotti elettrici la circolazione stradale in via Pasini e Via Pista dei Veneti, rispettivamente dal 30 al 31 gennaio e dal 2 al 3 febbraio 2017 sarà regolata come segue:   1) In via Pasini limitatamente al tratto stradale compreso tra le vie Baccarini e Monte Ciove, dalle ore 07.00 alle... continua a leggere...

Schio. ‘Cosa farò da grande?’ All’Informagiovani incontri alla scoperta delle professioni

Alla scoperta delle professioni è un ciclo di incontri proposto da Informagiovani Schio per incontrare storie di professionisti e lavori che potrebbero riguardare  il cammino di molti giovani. Nessun filo conduttore lega apparentemente queste professioni, se non la passione e la tenacia dei loro testimoni. 4 incontri per capire che cosa i giovani potrebbero decidere di... continua a leggere...

Schio. L’Associazione Carabinieri in aiuto del centro Italia: “Lavoro duro e tante emozioni”. Video e fotogallery

E’ un bilancio ricco di risultati ed esondante di emozioni quello dell’Associazione Nazionale Carabinieri, al rientro oggi da una missione di 8 giorni a Montemonaco, nel centro Italia devastato da sisma e nevicate eccezionali. A raccontare l’esperienza è Daniele Corti, presidente del Nucleo di Schio e del Coordinamento Regionale che, con un nodo in gola... continua a leggere...

Schio. La sorgente ghiaccia la strada: chiuso il tratto tra le contrade Ruari e Reghellini

Una sorgente che sgorga continuamente acqua ha costretto il comune a chiudere il tratto di strada tra le contrade Ruari e Reghellini a Schio. La chiusura è già attiva e rimarrà in vigore fino a che il clima non renderà sicura la circolazione. L’acqua che esce da monte infatti, a contatto con il freddo artico... continua a leggere...

Schio. La Val Leogra che emoziona nelle immagini di un videoamatore

Appuntamento stasera alle 20.30 nella sala civica di via Sorelle Boschetti a Giavenale di Schio con la serata di approfondimento ‘Emozioni in Val Leogra’, per scoprire i paesaggi segreti della valle, la sua flora e la sua fauna nelle immagini del videoamatore Luca Guiotto.   L’artista ama definire i suoi video storico-naturalistici delle vere e... continua a leggere...

Schio. Al via la lotta alla processionaria del pino

Rimuovere dalle piante di pino e dalle conifere in genere, la cosiddetta “processionaria del pino” parassita diffuso su questo tipo di alberi, è obbligatorio ed è a carico dei possessori delle piante stesse. Lo stabilisce l’ordinanza n. 48 del 7.02.2011 e il comune di Schio esegue  interventi preventivi sulle piante insistenti in aree pubbliche o in... continua a leggere...