Le toccanti parole di Zaia sulla morte di Camilleri: ‘Perdiamo qualcosa di nostro’

“Ha illustrato la sua terra come sanno fare solo quei talenti illuminati da un amore viscerale per la loro piccola patria, uscendo dagli schemi dell’ovvio per raccontarla attraverso le vicende di un poliziotto. Ma nella vita di Camilleri c’era anche molto di più che lo legava a tutti quei ragazzi cresciuti apprezzando gli sceneggiati televisivi... continua a leggere...

Altopiano. Emozioni al raduno sull’Ortigara: “Servirebbe la naja”. Fotogallery

“Una grande emozione, doveroso esserci”. Folla ed emozione oggi in Altopiano, dove al raduno sul monte Ortigara, oltre alle istituzioni locali e agli Alpini, si sono presentati tanti civili, con il semplice intento di “esserci”. A descrivere le emozioni e il senso di appartenenza al territorio è il deputato della Lega Silvia Covolo, che si... continua a leggere...

3 euro l’ora ai portieri degli ospedali: sindacati in rivolta, istituzioni in silenzio

Parte dalla Ulss 8 di Vicenza la protesta dei sindacati di Filcams Vicenza che si schierano contro “la paga da fame per appalti al massimo ribasso” destinata ai portieri del comparto sanitario locale. Sconcertati che sia possibile che una Regione che vanta eccellenza nella sua Sanità permetta che i servizi esterni concessi in appalto si... continua a leggere...

Sarcedo. Panchine della pace per dire “stop alle differenze”. Fotonotizia

Panchine arcobaleno per difendere i diritti di tutte le persone. ‘Stop alle differenze’, è il messaggio dei ragazzi  di Sarcedo, che interpellati sul progetto ‘Ci sto? Affare fatica’ hannod eciso di realizzare le panchine con i colori dell’arcobaleno, che indicano pace e uguaglianza. “Sosteniamo che tutte le persone hanno uguali diritti” hanno voluto dire i... continua a leggere...

Valli. Protezione Civile al lavoro: chiusa la Strada delle 52 gallerie

Sabato 13 luglio la strada delle 52 gallerie sarà chiusa per tutto il giorno per permettere lo svolgimento dell’esercitazione di protezione civile denominata “Vaia 2019”. I volontari, per sistemare i danni provocati dal ciclone Vaia dello scorso ottobre, eseguiranno il taglio delle piante schiantate e ripuliranno la sede stradale dalle numerose frane cadute. Domenica 14... continua a leggere...