Regionali 2020. I candidati approvano il ‘Polo del latte’: “Contro le multinazionali”

“In Veneto corriamo il rischio che hanno attraversato i colleghi di altre parti d’Italia, cioè che arrivi la multinazionale di turno e faccia man bassa delle nostre importanti cooperative e dei loro marchi. Dobbiamo difenderci, partendo dall’aggregazione di queste realtà, costruendo così un forte polo del latte”. L’appello di Dario Cabianca, giovane allevatore di Grisignano... continua a leggere...

Thiene. Dopo 23 anni cambio alla direzione didattica. Fotonotizia

Cambio al vertice della direzione amministrativa del Comprensivo di Thiene. Va in pensione Maria Antonietta Bisanti, con gli ultimi 23 anni passati proprio alla guida delle direzioni didattiche cittadine. “Una persona storica ed importante”, commenta il dirigente scolastico Francesco Crivellaro. Arrivata a Thiene nel 1997, per guidare la direzione didattica della scuola elementare Talin, Maria... continua a leggere...

Valli. Centenario concluso ma ancora nessun restauro: “Ci restituiscano i soldi”

“Il centenario della Grande Guerra si è concluso e alcuni sacrari militari sono ancora da ristrutturare, è inaccettabile. La struttura di missione deve restituirci i soldi”. Lavori appaltati nel 2014 dalla Regione Veneto e mai eseguiti e ora Elena Donazzan assessore regionale all’Istruzione in visita all’Ossario del Pasubio, chiede vengano restituite le risorse destinate al... continua a leggere...

Asiago. 200 posti auto al Millepini e un parco giochi in contrada Rodeghieri

Nel Comune di Asiago si lavora senza sosta per dare comfort al turismo e ai residenti. Dopo la bonifica dall’amianto e la risoluzione di innumerevoli problemi che avevano fermato i lavori nel centralissimo parcheggio Millepini, i motori per la realizzazione del nuovo parcheggio sotterraneo si sono riaccesi e dal prossimo anno Asiago disporrà  di circa... continua a leggere...

Schio. Via ai lavori al Tretto dopo le frane

Sono iniziati in questi giorni i lavori di consolidamento di un tratto di strada sul Tretto a seguito di due movimenti franosi. In particolare l’intervento appena avviato riguarda la strada che collega San Ulderico alle contrade Palle e Soggio danneggiata dal maltempo del maggio dello scorso anno.«I movimenti franosi avevano interessato la scarpata di sostegno della strada... continua a leggere...

Monte di Malo. Termoscanner a scuola: “I genitori collaborino”

Tutto pronto per la ripartenza delle scuole anche a Monte di Malo. “Allo scopo di collaborare con l’Istituto Comprensivo Ciscato e garantire il rispetto delle norme sul rientro in classe, l’amministrazione comunale ha acquistato, per ora, un rilevatore temperatura corporea a distanza, da installare su ingresso scuola; collaudato il sistema si procederà eventualmente all’acquisto di... continua a leggere...

Arsiero e l’incrocio fantasma. Occhino: “Che fine ha fatto il mio progetto?”

Pronta a dare un nuovo ingresso ad Arsiero, quando era alla guida del paese,  l’ex sindaco Tiziana Occhino ora tra le fila dell’opposizione non ci sta a vedere il progetto prendere polvere. “Lasciato come mia eredità all’attuale amministrazione, non è stato fatto nulla”. In ballo anche quei contributi provinciali per la progettazione, oltre alla collaborazione... continua a leggere...

Lusiana. A Granezza il ricordo dell’eccidio: “Non dimentichiamo”

“Asiago non dimentica il sacrificio di tanti uomini  e donne che hanno lottato per la libertà sino a sacrificare la loro vita”. Con queste parole il sindaco di Asiago, Roberto Rigoni Stern, ha commentato la celebrazione in ricordo dell’eccidio dei 250 Caduti della Divisione Alpina Monte Ortigara a Granezza, celebrata domenica 6 settembre a malga... continua a leggere...

Schio. “Nel fango per le emergenze e poi i lavori ad altri: Voto chi difende l’economia del posto”

Dare sostegno al territorio affidando innanzitutto i lavori alle aziende locali. E’ questo il punto cardine attorno al quale ruota il voto di Luigi Schiavo, presidente della sezione edile e impianti di Confindustria Vicenza e di molti suoi colleghi, che alle prossime regionali non hanno intenzione di premiare chi non ha mosso un dito per il... continua a leggere...

Da Carrè all’Africa un camion di biciclette: “Così i bambini andranno a scuola”

Un furgone pieno zeppo di biciclette, pronto a partire per l’Africa, dove bambini costretti a camminare per andare a scuola, spesso senza scarpe e impiegando ore, troveranno sollievo per spostarsi e impiegheranno meno tempo. “In Africa infatti, per i bambini andare a scuola è un problema perché impiegano moltissimo tempo e siccome ogni bambino laggiù... continua a leggere...