Coldiretti: “No al casello autostradale di Schio, sviluppare il trasporto pubblico”

Coldiretti dice ‘no’ al casello autostradale a Schio e spinge l’idea di privilegiare il trasporto pubblico. “L’idea di realizzare il nuovo casello non è stata sufficientemente supportata da dati certi che ne possano esprimere l’utilità economica ed ambientale”, spiega l’associazione di categoria che rappresenta gli agricoltori vicentini e che ritiene insufficiente la necessità di sgravare... continua a leggere...

Chi crede ancora nelle associazioni di categoria alzi la mano

di Andrea Nardello In un momento politico delicato come quello che stiamo vivendo, è d’obbligo interrogarsi sui motivi che evidenziano una crisi della politica. Una delle cause può essere individuata dalla rottura di alcuni anelli della catena che mette in collegamento le imprese con chi governa. Esiste quindi una crisi della rappresentanza associativa? Se sì... continua a leggere...

I sindaci dell’Altovicentino incontrano la Regione per il futuro della Sanità. Balzi: ‘Vogliono ascoltarci’

Erano stati ‘declassati’ nel loro ruolo di titolari della Sanità locale e la loro opinione era stata giudicata “non vincolante”, ma dopo un incontro con l’assessore regionale Manuela Lanzarin i sindaci tornano a sperare di poter ancora dire la loro nella materia che sta più a cuore ai loro cittadini. Si è svolto martedì a... continua a leggere...

Zugliano. 40 euro a chi usa pedibus e carpooling: “Stop inquinamento”

Andare a scuola a Zugliano è conveniente ed ecologico. Torna anche quest’anno l’incentivo proposto dall’amministrazione comunale, che regala 40 euro alle famiglie i cui figli vanno a scuola a piedi utilizzando il pedibus o condividendo l’auto con il carpooling. L’anno scorso il bonus è andato a ben 125 famiglie, che hanno potuto usare il contributo... continua a leggere...

Autonomia. Boccia non vuole diktat, Zaia incita la piazza e Stefani ringrazia Salvini

‘L’autonomia la vogliamo tutti. Ma deve essere nel pieno rispetto della Costituzione. Non ci può essere un’autonomia unilaterale, proposta da chi non vuole ascoltare le ragioni degli altri. Quel modello di autonomia differenziata si era arenato proprio di fronte alle difficoltà e ai contrasti sorti nella vecchia maggioranza. Anzi, ricordo che sulla scuola, le posizioni... continua a leggere...

Schio. ‘Non create rifiuti, l’usato può avere nuova vita’. Il mercato del riuso è un successo

Si era temuto per un tempo incerto che sembrava volesse rovinare le fatiche di tanti giorni organizzativi, ma poi, tutto è andato bene. Anzi a gonfie vele. Il mercatino dell’usato di Schio ha animato il centro, ha registrato affluenza record di avventori attirati dall’usato e di venditori, che hanno ben chiaro il valore dell’utilizzo di... continua a leggere...